11

May
2016

Itinerari Trekking

Posted By : administrator/ 515 0

Lungo i sentieri ingauni tra mare e monti
Siamo in Liguria, la regione ideale per l’eterno indeciso, per colui che deve scegliere se trascorre la giornata al mare per crogiolarsi al sole combattendo la calura estiva nell’acqua refrigerante salata oppure in quella limpida e fredda dei torrenti che scendono a valle dai monti incombenti sulla Riviera. Percorrere i sentieri marittimi rinfrescati dalla brezza marina o quelli più alpestri dei vicini monti “soffiati” dalla tramontana? Restare in spiaggia a riposare, o camminare per bearsi di panorami stupendi? Ma la fascia costiera tra Ceriale e Alassio può offrire tutto questo,con bellissimi sentieri ricchi di natura e di storia, di antichi borghi fortificati, senza dover rinunciare ad una ottima ricezione turistica.

Itinerario – Sulla cima di Castel Ermo (valle Arroscia)
Borgo (420 m.)
Colla di Onzo (841 m.)
Cappella di San Calogero (1023 m.)
Castell’Ermo o Peso Grande (1092 m.)
Lunghezza: 4.5 Km
Dislivello: 672 m
Tempo di percorrenza: 2.30 h a salire
Difficoltà: T (fino alla Cappella di San Calocero) dopo EM.
Dettagli percorso »

Itinerario – La via del sale (valle Neva)
Zuccarello (124 m.)
Erli (frazione Bassi 203 m.)
Lunghezza: 3.5 Km
Dislivello: 170 m
Tempo di percorrenza: 1h 15′
Difficoltà: T
Percorribile anche in mountain bike
Dettagli percorso »

Per tutti gli altri percorsi visita il sito: http://www.spotorno.liguria.org/trekking/

Leave your comment

Please enter comment.
Please enter your name.
Please enter your email address.
Please enter a valid email address.